La Pecora Sclera Ogni gregge ha il suo leader

La Pecora Sclera

Battute divertenti, immagini assurde, siti demenziali, barzellette e altre ovinità

Le cazzate di oggi

giovedì, 22 febbraio 2018
Aveva un cervello cosi' piccolo che, quando due pensieri si incontravano, dovevano fare manovra.

La barzelletta del giorno:
Hai magnato?

Ora di pranzo. Un bagnino di uno stabilimento balneare sta davanti ad una fumante e sugosa cofana di pasta. Alzando la forchetta vede davanti a sè un poveraccio smilzo che guarda con occhi sognanti la pasta. Il bagnino, con la forchetta impastata a mezz'aria, lo fissa e gli dice : "Hai magnato?"
"No", risponde con un filo di voce l'emaciato.
"Beh", replica il bagnino, "allora puoi fà er bagno".
Altre barzellette che non fanno ridere

Per accrescere la tua cultura:
La parola quotidiana

Famiglia

Colui che percorre lunghe distanze
Altre definizioni dal vaccabolario

Per fare bella figura con gli amici incolti:
La citazione del giorno

«Mi fanno male i piedi: dove lo trovo a quest'ora un pediatra?»

Nino Frassica (comico)
Altri aforismi di Nino Frassica

Pensavi che Internet fosse noiosa:
Il sito assurdo di oggi

The dots

Scegli un colore e clicca senza ritegno

http://www.thepointless.com/dots

Cosa cresce nel pascolo?

Il pascolo de La Pecora Sclera è sempreverde, sterminato, pieno di buona erba (da brucare... che pensavate?). Di prati ce ne sono tanti, a cominciare dalle immagini divertenti di ogni genere: dallo humor nero alle pubblicità demenziali, passando per le cartoline più orrende, senza tralasciare alcune immagini piccanti (ma non troppo, altrimenti poi mi dicono che il sito è VM).

Ovviamente poi c'è il pratone delle barzellette pulite e delle barzellette sporche (tutte insieme in un'ammucchiata) e il praticello delle freddure assortite, perché a volte "poche parole ma buone" vale ancora.

Non contento mi sono messo a cercare i siti più assurdi in Internet. Non parlo di siti umoristici, ma di vere e proprie assurdità del web. C'è n'è di ogni: religioni folli, deviati del sesso, pseudoscienza e fantascienza e parecchia robaccia ancora.

In astinenza da originalità, mi sono inventato pure il vaccabolario, parodia del libro meno utilizzato dagli studenti italiani, e l'ho riempito con decine di definizioni demenziali.

Se poi questo non vi basta... vabbè, esplorate il resto de La Pecora Sclera che di demenza ne è piena!

Gli amici della Pecora

Gli amici de La Pecora Sclera non finiscono qui. Hai un sito divertente e vuoi scambiare un link con La Pecora Sclera? Contattaci!

L'immagine del giorno

Saluti da Roma: 'na delizia

Saluti da Roma: 'na delizia

La pecora di oggi

22-02-_La_pecora_a_palla.jpg

Non è finita qui!

La conoscenza della lingua dell'italiano medio è sempre fonte di grasse risate: L'italiano è un optional
Le leggi di Murphy in tutto il loro umorismo pessimista: Leggi di Murphy
Le leggende metropolitane più conosciute e quelle appena sentite dire (da mio cugino). Leggende metropolitane
Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | chiudi