Pecora anonima
La pecora sclera

Battute divertenti, immagini assurde, leggende metropolitane, siti demenziali e altre ovinità

Le cazzate di oggimercoledì, 27 luglio 2016

La battuta
Colmo per un astronauta: essere un uomo terra-terra.
Altre battute!
La parola di oggi
IPPOCASTANO: Ippopotamo ossigenato
Il vaccabolario!
Il sito assurdo
Per quanto tempo riesci a tenere premuto il pulsante?
Altri siti!
La citazione
«Per una battuta di spirito sarei capace di uccidere mio padre e mia madre. Per fortuna sono orfano.»
Marcel Achard
Più aforismi!
La barzelletta del giorno
Esercizio
A Roma Cesare, visto il declino di interesse dei Romani nei confronti dei giochi, decide di assecondare un'idea di suo figlio Bruto: far venire 100 vergini nel Colosseo e sverginarle tutte in un pomeriggio. L'idea piace a Cesare e cosi' il tutto viene organizzato. Arriva il giorno della prova e il Colosseo e' pieno di gente fino in cima. Tutti urlano e incitano Bruto.
Entrano le 100 bellissime vergini, poco vestite e tutti urlano ancora di piu': "Brutus! Brutus!". Brutus si fa la prima vergine, poi la seconda, la terza... la decina. Tutti sono in visibilio e urlano: "Brutus! Brutus!". Brutus continua: 11, 12... 20... 30... 40... 50 e la folla ancora piu' esantata: "Brutus! Brutus!". Cesare li' vicino si vanta coi vicini: "E' mio figlio, in fondo". Brutus continua: 60 vergini, 70, 80, 90, 95, 96, 97, 98, 99 e qui si ferma esausto crollando a terra. Guarda suo padre e dice: "Strano, mi ero esercitato tutta la mattina..."
Segnalata da: Piskuigirl
Ti piace? Vota!
Altre barze!
L'immagine divertente
strip da fallo
strip da fallo
Più immagini!
La pecora del giorno
Il pascolo!
Cosa cresce nel pascolo?
Questo sito usa cookie per una migliore esperienza web. Procedendo con la navigazione acconsenti ad usare i nostri cookie. Info | Chiudi