La Pecora Sclera

Aforismi e citazioni celebri

Perché le vaccate non le scrivo solo io

Aforismi e citazioni celebri un po' a caso

«Il buddismo crede nella reincarnazione, ma tale teoria è sconveniente per il saggio, infatti è meglio che tanti imbecilli rimangano nel regno dei morti.»
Carl William Brown

«Il razzismo finirà quando potremo dire che ci sono neri stronzi come i bianchi.»
Michele Serra

«È una buona cosa che esista la gravità, altrimenti gli uccelli morti seguiterebbero a svolazzare in cielo.»
Steven Wright

«"Piccola", dissi,"sono un genio ma nessuno lo sa all'infuori di me".»
Charles Bukowski

«I genitori sono le ossa su cui i figli affilano i loro denti.»
Peter Ustinov

«Ma cinques più cinques fa diesis?»
Alessandro Bergonzoni

«L'ultima volta che ho pianto mi sono quasi commosso, ed è una cosa che so fare bene perché io ho fatto il commosso in un negozio di cipolle per quasi sei mesi da oggi.»
Alessandro Bergonzoni

«Maschi, ricordatevi: quando un giorno nella corsa della vita una donna vi busserà alle spalle, non è perché è rimasta indietro, è che vi ha doppiati.»
Geppi Cucciari

«Aveva una casa così grande che solo nel suo ingresso ci avrei potuto parcheggiare la mia.»
Steve Martin

«Io amo l'umanità; è la gente che non sopporto!»
Charles Schulz

«Ogni mattina mi sveglio e tocco duecento volte le punte delle mie scarpe. Poi mi alzo dal letto e me le infilo.»
Lucio Salis

«È un Paese dove lo Stato c'è, esiste, e si è insinuato come un cancro nella mafia!»
Paolo Rossi

«Partita illusoria a tratti priva di introspezione filosofica.»
Antonio Albanese

«I cani avevano le pulci, gli uomini un sacco di guai.»
Charles Bukowski

«I miei compagni di classe avrebbero fatto l'amore con qualunque cosa respirasse, ma io non vedevo la ragione perché dovessi darmi dei limiti.»
Emo Philips

«Quando ero piccolo fui rapito. I rapitori mandarono un biglietto ai miei genitori che diceva "Vogliamo cinquemila dollari o rivedrete vostro figlio".»
Rodney Dangerfield

«Se nel mio paese un capo ruba non si scusa, ma va a fare un discorso in Parlamento dove dice che è un'usanza popolare e che lo fanno tutti e allora il popolo incazzato chiede: «Tutti chi?».»
Paolo Rossi

«Commercializzazione spinta uguale perdita dell'anima.»
Alessandro Baricco

«Andavo di fantasia, e di ricordi, è quello che ti rimane da fare, alle volte, per salvarti, non c'è più nient'altro. Un trucco da poveri, ma funziona sempre.»
Alessandro Baricco

«Molte anime nobili amano il prossimo loro soltanto quando è miserabile, ammalato, agonizzante; quando insomma sono sicure della loro superiorità.»
Ugo Ojetti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.