La Pecora Sclera

Aforismi e citazioni celebri

Perché le vaccate non le scrivo solo io

Aforismi e citazioni celebri un po' a caso

«So perfettamente il giorno in cui ho smesso di fare jogging. È sul mio certificato di nascita.»
Milton Berle

«Ci sono cose che tutto il suo denaro non potrà mai acquistare, ad esempio un dinosauro.»
Homer Simpson

«Se il denaro crescesse sugli alberi a me capiterebbe un bonsai.»
Boris Makaresko

«Un uomo senza una donna è come il collo senza la cervicale.»
W. C. Fields

«"Lei scrive? Che coincidenza. Io leggo".»
Leopold Fechtner

«Molto spesso noi donne siamo grasse, ma voi uomini siete pesanti, e per questo mettersi a dieta non basta.»
Geppi Cucciari

«Riassumendo il microevento: c'è una rivoluzione tecnologica che d'improvviso rompe i privilegi della casta che deteneva il primato dell'arte.»
Alessandro Baricco

«Si imparano un sacco di cose, avendo la pazienza di farlo.»
Alessandro Baricco

«In un paese molto caldo regnava un monarca molto amato dal popolo: Re Frigerio.»
Claudio Bisio

«Quando viaggiate in avanti su una macchina del tempo, evitate di sporgere il gomito dal finestrino, o vi diventerà un fossile.»
Daniele Luttazzi

«Non sei fregato veramente finché hai da parte una buona storia, e qualcuno a cui raccontarla.»
Alessandro Baricco

«Ci sono cose peggiori della morte. Se hai passato una serata con un assicuratore, sai esattamente di cosa parlo.»
Woody Allen

«I referendum abrogativi. Dove per dire sì devi votare no. E per dire no devi votare sì. Come uno che va a sposarsi e il prete dice: "La vuoi mandare a cagare?". "No". "E allora vi dichiaro marito e moglie". .»
Beppe Grillo

«Molte anime nobili amano il prossimo loro soltanto quando è miserabile, ammalato, agonizzante; quando insomma sono sicure della loro superiorità.»
Ugo Ojetti

«Dalla seconda lettera ai Corinti. Cari Corinti, potevate almeno rispondere alla prima! Siete dei bei cafoni. Distinti saluti, Paolo.»
Giobbe Covatta

«"Vostra moglie è una rosa", dicevano a un poeta cieco. "Lo immaginavo dalle spine", rispose.»
Alphonse Karr

«È stato osservato che quando l'alce non sa cosa fare sputa sulla moquette.»
Gene Gnocchi

«È un Paese dove lo Stato c'è, esiste, e si è insinuato come un cancro nella mafia!»
Paolo Rossi

«Io la mattina appena mi sveglio per principio mi faccio due ore di sonno.»
Rocco Barbaro

«Mi dicevano: vai in Turchia, vedrai cose che non vedrai più. Ci sono andato, con la macchina fotografica. Non l'ho più vista.»
Paolo Rossi

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.