La Pecora Sclera

Aforismi e citazioni celebri

Perché le vaccate non le scrivo solo io

Aforismi e citazioni celebri un po' a caso

«Ieri notte la mia ragazza a letto mi ha detto: "Sei un pervertito.". Le ho risposto: "Che parolona per una bimba di nove anni!".»
Emo Philips

«Al ristorante: "Cameriere, una mosca nella minestra." "Gliela porto subito, signore."»
Gino Bramieri

«Molti la considerano una bomba-sexy, io al posto del pisello ho un petardino. Crede che potremmo essere una coppia esplosiva?»
Dario Vergassola

«Avevo contratto debiti di gioco. Praticamente mi ero rovinato a Palla avvelenata... poi certi tipacci mi avevano tirato dentro in un giro di Strega comanda color...»
Claudio Bisio

«È un Paese dove lo Stato c'è, esiste, e si è insinuato come un cancro nella mafia!»
Paolo Rossi

«È ricco chi desidera soltanto ciò che gli fa veramente piacere.»
Alphonse Karr

«È stato osservato che quando l'alce non sa cosa fare sputa sulla moquette.»
Gene Gnocchi

«Vendo divano letto, riletto e anche un po' sottolineato.»
Alessandro Bergonzoni

«Le discussioni dai barbieri sono la prova inconfutabile che le teste servono solo per i capelli.»
Karl Kraus

«La mia banca di solito apre due sportelli. Tranne quando c'è coda: in tal caso, ne apre uno solo.»
Rita Rudner

«Al telefono. "Pronto, chi parla?" "Beh! Facciamo un po' per uno."»
Gino Bramieri

«Quando leggo dei danni che causa il bere, smetto di leggere.»
Rodney Dangerfield

«Spero che Michael Jackson ce la faccia a diventare bianco. E spero anche che in America vadano al potere i neri... così gli faranno un culo così!»
Beppe Grillo

«Lei ha ormai raggiunto la maturità artistica. Potendo tornare indietro, non le sarebbe più utile un diploma di geometra?»
Dario Vergassola

«Aveva con sé l'inattaccabile quiete degli uomini che si sentono al loro posto.»
Alessandro Baricco

«Ringraziamo Iddio, noi attori, che abbiamo il privilegio di poter continuare i nostri giochi d'infanzia fino alla morte, che nel teatro si replica tutte le sere.»
Gigi Proietti

«Gli inglesi sono sporchi, non si lavano! Quando vengono in Italia e vedono il bidè gridano: "Guarda: un lavandino per il violino!".»
Beppe Grillo

«Caro Gesù Bambino, ti ringrazio per aver esaudito i miei desideri dell'anno scorso. Ti avevo chiesto di eliminare la fame nel mondo, ed infatti quelli che avevano fame sono quasi tutti morti.»
Giobbe Covatta

«Il genere umano ha molte debolezze, ma le due principali erano: incapacità di arrivare in orario e incapacità di mantenere le promesse.»
Charles Bukowski

«Non ti preoccupare del fatto che il mondo possa finire oggi. In Australia è già domani.»
Charles Schulz

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.