La Pecora Sclera Ogni gregge ha il suo leader

La Pecora Sclera

Battute divertenti, immagini assurde, siti demenziali, barzellette e altre ovinità

Le cazzate di oggi

sabato, 21 luglio 2018
Ma sul file binario passa il file treno?
Cosa fa una bicicletta che cade? Va all’ os-pedale
L'altro giorno sono andato in montagna ma dopo aver visto una bambina ungherese sono scappato dalla paura...era una SLAVINA.

La barzelletta del giorno:
L'impotenza delle statue

Dio guardando attraverso le nuvole scorge nel parco di una città due statue (un atleta e una giovane ninfa). Intenerito da tale visione dice loro: "Mie dolci creature; vi concedo un'ora di libertà nella quale potrete apprezzare la vita umana con le sue gioie e i suoi dolori, ma, badate bene, entro un'ora dovrete ritornare statue". Le statue, ben liete di questa occasione, si appartano dietro ad un cespuglio. Dopo mezz'ora Dio riapre le nubi e da' uno sguardo di sotto, ma vede solo un cespuglio che freme e strani mugolii provenienti da questo, al che richiude le nubi e decide di aspettare. Poco dopo si ripete la stessa scena e Dio richiama i due giovani ricordando il loro impegno di non oltrepassare l'ora, ma per tutta risposta sente dire: "Un attimo! Non abbiamo ancora finito!". Al 55' minuto spazientito, Dio, dopo aver scostato le nubi, si avvicina al cespuglio e senza farsi sentire scosta il fogliame e rimane sbigottito: l'uomo e' chino senza calzoni, mentre l'altra stringe tra le mani un piccione proprio sotto il sedere dell'uomo e nel far questo dice: "Dai, dai, spicciati a cagargli in testa che mancano 5 minuti e voglio anch'io fargli un'ultima cacatina in testa prima di ritornare statua!".
Altre barzellette di genere "preti. suore e co."

Per accrescere la tua cultura:
La parola quotidiana

MALTOLTO

Passaggio di estrazione di un elemento altrimenti essenziale nella produzione di birra.
Altre definizioni dal vaccabolario

Per fare bella figura con gli amici incolti:
La citazione del giorno

«Per un giornalista un essere umano è un oggetto avvolto nella pelle.»

Fred Allen (comico)
Altri aforismi di Fred Allen

Pensavi che Internet fosse noiosa:
Il sito assurdo di oggi

Cosa cresce nel pascolo?

Il pascolo de La Pecora Sclera è pieno di buona erba (da brucare... che pensavate?). Di prati ce ne sono tanti, a cominciare dalle immagini divertenti di ogni genere: dallo humor nero alle pubblicità demenziali, passando per le cartoline più orrende, senza tralasciare alcune immagini piccanti (ma non troppo, altrimenti poi mi dicono che il sito è VM).

Ovviamente poi c'è il pratone delle barzellette pulite e delle barzellette sporche e il praticello delle freddure assortite (colmi, differenze, ecc.), perché a volte "poche parole ma buone" vale ancora.

Non contento mi sono messo a cercare i siti più assurdi in Internet. C'è n'è de ogni: religioni folli, deviati del sesso, pseudoscienza e fantascienza e parecchia robaccia ancora.

In astinenza da originalità, mi sono inventato pure il vaccabolario, parodia del libro meno utilizzato dagli studenti italiani, e l'ho riempito con decine di definizioni demenziali.

Se poi questo non vi basta... vabbè, esplorate il resto de La Pecora Sclera che di umorismo ne abbiamo parecchio!

Gli amici della Pecora

Gli amici de La Pecora Sclera non finiscono qui. Hai un sito divertente e vuoi scambiare un link con La Pecora Sclera? Contattaci!

L'immagine del giorno

Spingere piano

Spingere piano

La pecora di oggi

21-07-sheep1.gif

Non è finita qui!

La conoscenza della lingua dell'italiano medio è sempre fonte di grasse risate: L'italiano è un optional
Le leggi di Murphy in tutto il loro umorismo pessimista: Leggi di Murphy
Certe immagini sono particolarmente adatte ad essere inviate via Whatsapp: Immagini per Whatsapp
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.