La Pecora Sclera Ogni gregge ha il suo leader

I bar italiani

Testo umoristico: vari

Bologna, al bar. 
Cliente: "At'vegna un cancher, mo' ti sei dimenticato lo zucchero?". 
Barista: "Socc'mel, a'm sera brisa dè! To' la zuccheriera!"

Milano, al bar. 
Cliente: "Ciula! t'el chi, crapun! Cuma l'e quel caffe li? Sensa succaro?". 
Barista: "Uh, la bestia, ciapa chi la sucarera!"

Palermo, al bar. 
Cliente: "Ma che minchia di caffe e chistu? Amarissimo ie !". 
Barista: "Mischino! Scusasse vossia, ce lo mittissi subito u zuccaro!"

Bari, al bar. 
Cliente: "Mooo, e 'ci e? C'sort' d'cafe ie cuss? Amar'com'u'fiel'! Chidd'e'mmurt!". 
Barista: "Madonn'u'me', ci'ue da me? E chiapp' u'zucchr'! vafangul!"

Napoli, al bar. 
Cliente: "Ue, Genna', e cchess'e nu'cazz'e cafe! Senz'o zuccher'rint'! Amar' comm'a mort'! Maronn'!". 
Barista: "Ne, Peppi', e m'aggio sbagliato! Mittit'c o'zuccher'n copp',ue, scusate, teng'che 'ffa..."

Roma, al bar. 
Cliente: "Ma li mortacci tua! Nun ci'hai messo un cazzo de zucchero! E amaro arabbiato! Aho! Che, mme stai a cojona?". 
Barista: " Aho, e qua me stanno a ffa'n'casino! Ecchelo, arimetticetelo lo zucchero e nun me rompe' li'cojoni!".

Firenze, al bar. 
Cliente: "Icche ti gira il boccino, oggi? 'Un ti sei rihordato punto di zuccherare il caffe? L'e amaro boia, maremma !". 
Barista: "Maiala bona! 'e mi pareva 'un ci facessi haso, l'e giusto qui la zuccheriera! Te tu metticelo tutto!".

Sassari, al bar. 
Cliente: "Pattagarrissa 'e mama rua, su caffe amarrissimo e!". 
Barista: "Butturrau, sa capra s'u mangiau! A comprarre lo vaddu!"

Torino, al bar. 
Cliente: "Caspita Umberto, e un po' amaro....". 
Barista: "Basta la, me l'avra spostato un terrone, lo zucchero! Si serva pure, monsu".

Genova, al bar. 
Cliente: "Belin che caffe amaro, figgieu. Manca lo zucchero, besugo!". 
Barista: "L'ha girato bene?".

Torna all'elenco dei testi demenziali
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.