La Pecora Sclera Ogni gregge ha il suo leader

Citazioni e aforismi di: Steven Wright

Il sempreverde pascolo degli aforismi

«È una buona cosa che esista la gravità, altrimenti gli uccelli morti seguiterebbero a svolazzare in cielo.»
Steven Wright

«Come mai i numeri sbagliati non sono mai occupati?»
Steven Wright

«Fai attenzione quando leggi libri di medicina. Potresti morire per un errore di stampa.»
Steven Wright

«Ho comperato dell’acqua in polvere, ma non so che cosa aggiungerci.»
Steven Wright

«Ho suonato un nastro vuoto a pieno volume. Il mimo che vive alla porta accanto ha protestato.»
Steven Wright

«Ho una vasta collezione di conchiglie, che tengo sparse per le spiagge di tutto il mondo.»
Steven Wright

«L'altro giorno, io... ah, no, non ero io.»
Steven Wright

«La gente non è che voglia una macchina a poco prezzo. La gente vuole una macchina carissima che costi meno.»
Steven Wright

«Mi ruppi un braccio cercando di piegare un letto. Non era di quelli pieghevoli.»
Steven Wright

«Non si può avere tutto. Voglio dire, dove lo metteresti?»
Steven Wright

«Odio quando mi si addormenta un piede durante il giorno, perché significa che starà sveglio tutta la notte.»
Steven Wright

«Siamo fatti di acqua al 98%. Il che significa che se beviamo un bicchiere d'acqua rischiamo seriamente di annegare.»
Steven Wright

«Sto scrivendo un libro. Ho già tutti i numeri delle pagine.»
Steven Wright

«Sto scrivendo un'autobiografia non autorizzata.»
Steven Wright

«Voglio vivere in eterno. Finora tutto bene.»
Steven Wright

Scheda dell'autore

Nome:
Steven Wright

Professione:
comico e attore

Scegli un altro autore
smile violento
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.