La Pecora Sclera Ogni gregge ha il suo leader

Citazioni e aforismi di: Roberto Benigni

Il sempreverde pascolo degli aforismi

««Non ho più il fisico», come disse la mamma di Galileo Galilei quando il figlio se ne andò di casa.»
Roberto Benigni

«"E il grosso è fatto", disse la mamma di Ferrara quando partorì.»
Roberto Benigni

«A me mi hanno rovinato le donne: troppo poche!»
Roberto Benigni

«Adesso fanno le partite tra giudici e cantanti. Ne dovevano fare una anche tra ministri e mafiosi: insomma, un'amichevole.»
Roberto Benigni

«Adriano Celentano. Religioso e sensuale. Una via di mezzo tra Papa Giovanni e Brigitte Bardot.»
Roberto Benigni

«Chiedermi cos'è la trasgressione è come chiedere al contadino cos'è la vanga.»
Roberto Benigni

«E se quando muoio, invece di Gesù, incontro Manitù? O Budda? C'è gente che non l'ha mai visto. Ora uno muore, va di là e vede Budda con quella pancia... dice "tutto mi credevo fuorché quel bischero di Craxi prendesse i' potere anche di qua!"»
Roberto Benigni

«I giovani, non mi stancherò mai di dirlo, sono un problema e non una risorsa.»
Roberto Benigni

«Le mogli dei politici fanno tutte beneficenza. Per forza! Hanno il senso di colpa per quello che rubano i mariti.»
Roberto Benigni

«Mina non si è fatta più vedere ed è diventata un mito, manda solo video [come Bin Laden. Silvio, non ti devi far più vedere. Ogni tanto manda una canzone con Apicella. La canto io. Silvio, ti prego, diventa un mito. Come Dio, che non si vede mai.»
Roberto Benigni

«Morire non mi piace per niente. È l'ultima cosa che farò.»
Roberto Benigni

«Per il fanatico ci sono sempre due opinioni: la sua e quella sbagliata! Questa è la concezione del fanatico.»
Roberto Benigni

«Sono condannato alla lucidità. Astemio totale: devo smettere di non bere.»
Roberto Benigni

Scheda dell'autore

Nome:
Roberto Benigni

Professione:
attore, comiico, regista

Scegli un altro autore
smile violento
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.