La Pecora Sclera Ogni gregge ha il suo leader

Citazioni e aforismi di: Karl Kraus

Il sempreverde pascolo degli aforismi

«Ben venga il caos, perché l'ordine non ha funzionato.»
Karl Kraus

«Ho mai pensato di cantare un'opera o di raccontare un'avventura lirica? Fino allo spettacolo precedente no mai, in questo spettacolo invece sì e l'opera è: "Pioggia dorata su concerto all'aperto di Rackmaninhof una sera fresca fresca, a proposito passami lo scialle è in macchina allora vallo a prendere io non sono mica il tuo cameriere ah no? allora me ne vado, il conto per favore!" Sottotitolo: "Vuole la ricevuta?".»
Karl Kraus

«I giornali hanno con la vita all'incirca lo stesso rapporto che le cartomanti hanno con la metafisica.»
Karl Kraus

«Il debole dubita prima della decisione. Il forte dopo.»
Karl Kraus

«Il diavolo è un ottimista se pensa di poter peggiorare gli uomini.»
Karl Kraus

«Il mondo è una prigione dove è preferibile stare in cella di isolamento.»
Karl Kraus

«L'odio deve rendere produttivi, altrimenti è più intelligente amare.»
Karl Kraus

«Le discussioni dai barbieri sono la prova inconfutabile che le teste servono solo per i capelli.»
Karl Kraus

«Molti desiderano ammazzarmi. Molti desiderano fare un'oretta di chiacchiere con me. Dai primi mi difende la legge.»
Karl Kraus

«Non avere un pensiero e saperlo esprimere: è questo che fa di qualcuno un giornalista.»
Karl Kraus

«Per essere perfetta le mancava solo un difetto.»
Karl Kraus

«Per l'uomo lo specchio serve solo alla sua vanità, la donna ne ha bisogno per assicurarsi della sua personalità.»
Karl Kraus

«Per l'uomo sano basta la donna. Per l'uomo erotico basta la calza per giungere alla donna. Per l'uomo malato basta la calza.»
Karl Kraus

«Prima di dover subire la vita, bisognerebbe farsi narcotizzare.»
Karl Kraus

«Tutte le più grosse bestialità avvengono di mattina: l'uomo si dovrebbe svegliare solo quando terminato l'orario d'ufficio.»
Karl Kraus

Scheda dell'autore

Nome:
Karl Kraus

Professione:
scrittore, satirico, giornalista

Scegli un altro autore
smile violento
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.