La Pecora Sclera Ogni gregge ha il suo leader

Citazioni e aforismi di: Michele Serra

Il sempreverde pascolo degli aforismi

«A Venezia per i vostri bisogni servitevi delle toilette pubbliche. Ce ne sono ben due: una a Mestre e una sull'autostrada per Padova, dove, tra l'altro, potrete ammirare il fenomeno dell'acqua alta in pieno autogrill.»
Michele Serra

«Il limite della democrazia: troppi coglioni alle urne.»
Michele Serra

«Il razzismo finirà quando potremo dire che ci sono neri stronzi come i bianchi.»
Michele Serra

«Il terrore della morte traspare da atti e parole di alcuni credenti assai più che da atti e parole di spiriti laici.»
Michele Serra

«L'Italia entra nel Duemila ancora in attesa del suo Settecento.»
Michele Serra

«La Prima Repubblica cercava di usare le posate a tavola. Questi mangiano con le mani, e ruttano con soddisfazione.»
Michele Serra

«Per conquistarsi la patente di moralista, vent'anni fa, bisognava essere dei notevoli rompicoglioni. Oggi basta dire "non si passa con il rosso" e già sei considerato tale.»
Michele Serra

«Uno dei nostri vanti è quello di non avere mai creduto che la società civile fosse meglio del Palazzo. A tal proposito, abbiamo fatto anche un titolo non eufemistico: l'uomo della strada è una merda.»
Michele Serra

Scheda dell'autore

Nome:
Michele Serra

Professione:
giornalista, scrittore, autore

Scegli un altro autore
smile violento
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.