La Pecora Sclera Ogni gregge ha il suo leader

Mano

Leggenda metropolitana di genere: macabre


Una ragazza sta guidando nella notte lungo una strada di campagna, buia e sterrata. All'improvviso davanti alla macchina vede un ostacolo. Si ferma e si accorge che si tratta di una carrozzina per neonati, proprio in mezzo alla strada. A quel punto decide di scendere dalla macchina per controllare. Si avvicina alla carrozzina e vede che è vuota. Insospettita e spaventata torna di corsa verso la macchina, si chiude dentro sbattendo la portiera e parte come un fulmine verso casa. Il mattino seguente, quando la ragazza va a prendere la macchina per recarsi al lavoro si accorge che sulla portiera c'è una grossa macchia di sangue rappreso e aprendo la portiera trova, all'interno della macchina per terra vicino al sedile, quattro dita di una mano.

Leggenda metropolitana inviata da Brunilde

Torna all'elenco di leggende metropolitane a tema "macabre"
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.