La Pecora Sclera Ogni gregge ha il suo leader

Barzellette e battute: tutte

Anche le pecore, nel loro pascolo, ridono rotolandosi nell'erba

Ancora al CEPU
Totti si iscrive al Cepu e alla prima lezione il tutor gli dice: "Oggi facciamo una lezione facile facile, dimmi cinque nomi di animali che incominciano con la e... Per esempio... ermellino...". E Totti: "Ermellino... er gatto... er topo ... er cavallo... er cane...".

Le gomme della Porche
Totti deve cambiare le gomme della sua Porsche. Va dal gommista e gli dice: "Ahò, me dà dé 'e gomme pé 'a machina". Allora il gommista, entusiasta di avere Totti nel suo negozio, tutto eccitato gli offre il meglio che ha: "Che ci montiamo, quelle Pirelli?". E Totti: "Ma che pé i relly, quelle pé 'a strada!".

Gli uccellini di Del Piero
Totti chiede a Del Piero: " Alessà, ma è vero che dopo le partite i tuoi compagni de squadra se vanno a fare la doccia a casa?" "Perché mi fai questa domanda, Francesco?" "Perché ho sentito che te sei pigliato un brutto vizio, Alessà!" "Cioè?" "Mo te metti a parlà pure con gli uccellini...!"

L'esame del sangue
Durante l'allenamento Montella fa a Totti: "Francesco, ieri sono andato dal mio dottore a fare l'esame del sangue." Il capitano: "E che t'ha detto?" "Mi ha detto che mi manca il calcio!", risponde "l'aereoplanino". E Totti con uno sguardo interrogativo: "Te manca er calcio? Ma perché hai smesso de giocà a pallone?"

Un caffè al bar
Totti va al bar e chiede al barista un caffè espresso. Il barista si sbriga e fa in un attimo: è ovvio che ha riconosciuto il campione. Allora gli dice: "Bevilo subito che sennò perde l'aroma". E Totti risponde: "Perde la Roma?! Ma che sei scemo, sei della Lazio!!?"

Figo
Totti incontra il giocatore di calcio Figo. "Buonas dias, Fransisco... soy Figo!" "Nemmeno io sono un brutto pischiello" risponde Totti.

Il passato di verdure
Totti va al ristorante con la fidanzata Ilary... mangiano tranquillamente, ed a un certo punto si avvicina un cameriere che dice "Allora, mangiato bene? Francesco, com era il passato di verdure?" "Io verdurai, tu verdurasti, egli verdurò... "

Lo specchio magico
Ci sono Totti, Vieri e Gattuso in una stanza, e Del Piero sta mostrando loro uno specchio molto prezioso. "Questo" spiega "è uno specchio magico: se uno ci si mette davanti e dice una cosa falsa, sparisce!". Allora è Gattuso il primo a provare e dice "Io penso di essere l'uomo più bello del mondo!" e... PUF!... scompare. Allora è la volta di Vieri che dice "Io penso di essere il più intelligente del mondo!" e... PUF!... scompare. Quindi Totti decide di provare anche lui, si mette davanti allo specchio e dice "Io penso... " e... PUF!... scompare.

Abbiamo Stati Uniti
Totti , in conferenza stampa , sta parlando con i giornalisti e gli scappa:"Abbiamo stato negli Stati Uniti!".. Un giornalista lo corregge:"Siamo stati!". E Totti: "Perchè, è venuto anche lei?!"

Corsa di cavalli
Del Piero e Totti al cinema stanno guardando una scena di corse di cavalli. Del Piero:" Punto 10euro sul bianco!" Totti:"Ok, io sul nero" Del Piero alla fine della scena:" Ho vinto io,comunque i soldi non li voglio perchè il film l'avevo già visto ieri!" Totti:" Anch'io l'avevo già visto l'altro ieri!" Del Piero:"E allora perchè hai puntato sul nero?" Totti:"Oggi me sembrava più 'n forma!!"

Lessi
Marzullo invita Totti in trasmissione e lo intervista: lei ha mai letto un libro? - Risponde Totti : si, leggetti rin tin tin - lo corregge Marzullo: lessi! - Totti: no no moo ricordo bene, era proprio Rin Tin Tin.

Ceceno
Totti si ferma ad un semaforo... un bambino bussa al suo finestrino e dice: " TU DARE A ME UN EURO "... e Totti: " E che ce fai co'n'euro "... bambino: " IO CECENO "... e Totti... " Ma che CE CENI co'n'euro nun ce fai manco colazione! "

Spogliatoi
Due squadre di nani devono fare una partita di calcio. Arrivano al campo ma non ci sono gli spogliatoi per cui devono chiedere al bar vicino al campo se possono cambiarsi in bagno. Il tizio acconsente e i nani vanno in bagno a cambiarsi. Nel frattempo arriva Totti, nel bar, ordina un drink e si siede. I nani escono dal bagno con le loro magliette rosse e blu e Totti vedendoli passare dice al barrista: ao te stanno a smontà er bijiardino!

La maglietta che ingrassa
Ilary e Totti entrano in un negozio di vestiti. Ilary si prova una maglietta e dice "Sta maglietta mi ingrassa" Totti "Amore mica ta devi magnà"

Team
Totti e Beckham si incontrano all'areoporto. Beckham a Totti: "Hi Francesco, come va con il tuo Team?" Totti: "No no ma che TIM io me trovo mejo co l' Ommitel!"

Il gatto
Una ragazza vede Totti con in braccio un bellissimo gatto. Gli chiede: "Che bel gatto! E' maschio o femmina?" E Totti: "Aho! E' maschio nun vedi che c'ha i baffi?"

A coca
Un tizio allucinato incontra Totti in una discoteca. - Aò, che c'hai a' coca ? - No, a casa mia cuscina mi madre!

Totti boscaiolo
Totti, dopo essere stato licenziato dalla Roma, va a lavorare con lo zio come boscaiolo. Non avendo una tuta adatta si presenta in un negozio e dice: "Vorrei una tuta pe' lavorà" la commessa: "Che taglia?" e Totti "A legna!"

Shakespeare
Ilary a Totti: "Amore, girano troppe barzellette su di te, fai vedere quanto vali, per esempio hai mai letto Shakespeare?" "Certo ma nun ricordo chi l`ha scritto!"
Segnalata da: Pecorazza

Carmageddon
Totti e Vieri parlano insieme di macchine. Ad un certo punto Vieri dice: "ehi France`proprio oggi mi consegnano la macchina nuova; vieni a fare un giro?" Vieri prende allora la macchina, una Mercedes e parte con l`amico. Dopo poco Totti chiede perplesso: "Bobo a cosa serve quella specie di mirino?" Vieri esclama: "quel`affare è utilissimo per mirare i pedoni e investirli; guarda. Allora accelera e si dirige verso una vecchietta che in quel momento attraversava la strada. Mancano 50 metri e non si ferma,40...20...10...5... Vieri sterza per evitare di colpirla ma sente ugualmente un rumore assordante. Allora Totti esclama: mirino sto cazzo, se non aprivo la portiera mica la prendevi...
Segnalata da: Pecorazza

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.